Servizi

Investigatore privato - Abuso sessuale in ambito familiare

Investigatore privato - Abuso sessuale in ambito familiare


VIOLENZE FAMILIARI

Ricerche e accertamenti di varie situazioni di violenze effettuate o ricevute nell’ambito del nucleo familiare da parte del nostro investigatore privato.

Il termine "abuso sessuale in ambito familiare" viene utilizzato in questa forma specifica relatica alla violenza domestica, dove l'abuso fisico o sessuale è perpetrato da un partner sull'altro sia con minacce che con l'utilizzo della forza fisica. Questo molto spesso implica o include il sesso fatto in modo forzato (violenza sessuale), umiliazioni sessuali e/o degrado personale. Anche in questi casi le leggi dello Stato proteggono uno dei coniugi contro la violenza sessuale domestica. Nella maggior parte dei casi si ha violenza dell'uomo nei confronti della donna anche se, in una minima parte, vengono segnalati dal nostro investigatore privato casi di violenza (quasi sempre più a livello psichico che fisico) della donna nei riguardi dell'uomo.

 

Ricerche a livello clinico inducono a ritenere che un abuso sessuale perpetrato tra le "mura domestiche" produca danni più gravi a livello psicologico rispetto ad una violenza "esterna", soprattutto quando sono presenti alcune caratteristiche:

 

  • uno stretto legame con la persona che effettua l'abuso;
  • una lunga durata dell'abuso;
  • il nascondimento dell'abuso o il non riconoscimento nell'ambito dell'ambiente familiare;
  • la persona abusata non è in grado di parlare dell'accaduto;
  • la persona abusata è ancora un minore.

 

In Italia la legge n° 154 del 5 aprile 2001 introduce importanti misure contro la violenza nelle relazioni familiari che si verifichino tra coniugi o tra componenti qualsiasi di uno stesso nucleo familiare pur non uniti da vincoli giuridici (conviventi). È una delle poche norme, quindi, che tutela la cosiddetta "famiglia di fatto" e per la quale potrebbe tornare utile un investigatore privato.